martedì 6 aprile 2010

E' passato un anno!

Sì è passato un anno da quella terribile notte, non ero a L'Aquila ma molto vicino, pochi chilometri in linea d'aria e la scossa l'ho sentita in modo tremendo, mi ha buttato giù dal letto e mi ha fatto passare la notte per strada con l'angoscia di quanto stava accadendo di terribile là vicino. Per giorni e giorni sono stata incollata alla televisione sentendo le varie storie di quanto accaduto. Dopo due mesi mi sono recata in una delle tendopoli con l'Associazione Quiltitalia ed ho parlato con la gente che aveva perso tutto, è stato terribile. Noi abbiamo cercato di portare un po' di conforto e un po' di colori, un assaggio della nostra arte e la gente del campo ha molto gradito. Se volete vedere qualcosa cercate nel post del 18 giugno 2009.
Ora quei giorni mi sembrano tanto lontani, spero che la bellissima città di L'Aquila
possa risorgere e che i suoi abitanti tengano duro perchè ci vorra tanta tenacia.
Maria Grazia affezionata alla terra abruzzese


Il quilt con il quale ho contribuito all'iniziativa



Lo stendardo dell'iniziativa "Ricucire la vita"



Un momento con le signore aquilane

3 commenti:

MarinaV ha detto...

Bellissimo! Veramente molto molto bello il quilt e soprattutto molto l'iniziativa tua e della tua associazione!

taced di handmadecreativity ha detto...

che bel quilt: bravissima!
ciao

artemisia comina ha detto...

bellissimo, lo dico anch'io :))